dove comprare i cristalli
434 Visite

Se sei interessato ad arricchire la tua collezione di pietre per sperimentare le proprietà magiche di questi doni della natura, senza dubbio sarai sempre alla ricerca di informazioni per scoprire dove comprare i cristalli.

Questo post esaminerà più da vicino l’acquisto di cristalli e il modo migliore per acquisire quelli che desideri.

Dove acquistare i cristalli

La maggior parte dei cristalli ideali per i principianti può essere reperita abbastanza facilmente online; molti sono infatti i venditori, sia su Amazon che su altre piattaforme, che propongono cristalli e pietre a cifre contenute. Certo, potresti avere un buon negozio locale che fornisce un sacco di tipologie di cristalli, quindi potresti scegliere di andare a selezionare il tuo kit di pietre direttamente nella tua zona. Speso, però, non è facile reperire un negozio situato vicino alla propria zona di residenza che si occupi della vendita di cristalli. Come fare, dunque?

Diamo un’occhiata ai diversi modi di acquistare cristalli e ai pro e contro di entrambi.

Acquistare cristalli online

Internet ormai è diventata una fonte inesauribile di informazioni ed opportunità, come tutti ben sappiamo. Anche per quanto riguarda i cristalli, è molto facile imbattersi in ecommerce che propongono la vendita di cristalli sia grezzi che burattati.

Diamo un’occhiata ai pro e ai contro dell’acquisto di cristalli online:

Pro:

  • Scelta infinita
  • Le informazioni su ogni cristallo sono disponibili online in modo da poter prendere decisioni informate
  • I cristalli rari sono più facili da ottenere
  • Puoi fare acquisti online a tutte le ore del giorno
  • Puoi acquistare da venditori di tutto il mondo
  • Puoi confrontare i prezzi

Contro:

  • Alcune persone sentono il bisogno di tenere nelle proprie mano un cristallo prima di procedere all’acquisto, cosa che ovviamente non puoi fare acquistando online
  • A volte è difficile valutare le dimensioni quando si acquistano cristalli online
  • Alcune persone vendono cristalli a peso (soprattutto eBay), il che può essere un po’ vago
  • Alcuni negozi online pubblicano solo una “foto di esempio” e potresti ritrovarti con qualcosa di completamente diverso
  • Potresti finire con l’acquistare un cristallo falso! Per questo è importante rivolgersi a venditori seri e con recensioni ottimali, come molti di quelli presenti su Amazon .

Acquistare cristalli in un negozio specializzato

Andare al tuo negozio new age locale può essere un’esperienza davvero fantastica e spesso hai la possibilità di parlare con il proprietario del negozio, che potrebbe persino consigliarti cristalli per le tue esigenze specifiche. Come ho detto prima, però, devi assicurarti che si tratti di un negozio “serio” dove comprare i cristalli e non di un semplice negozio turistico dove non sono presenti prodotti di qualità.

Pro:

  • Osservare, testare e controllare direttamente la qualità del cristallo
  • Ottenere un migliore senso di dimensioni, colore, ecc.
  • Puoi prenderti un po’ più di tempo per prendere una decisione rispetto ad un acquisto online
  • Parlare con lo staff che potrebbe darti suggerimenti su quale cristallo dovresti scegliere
  • Essere circondati dai cristalli e poter fare una bella scorpacciata di energia!


Contro:

  • Generalmente una scelta più limitata
  • Gli orari del negozio potrebbero non corrispondere ai tuoi
  • Potresti finire per pagare di più per i cristalli in un negozio in quanto devono realizzare un profitto sul prezzo di acquisto iniziale e coprire i costi che un ecommerce non ha
  • Potresti imbatterti in venditori “truffaldini” che vendono falsi e depredando i turisti gonfiando i prezzi
  • Non puoi confrontare i costi con altri venditori

Dove comprare i cristalli ad una fiera di settore

Questa opzione è perfetta per i collezionisti o grossisti di cristalli più esperti. Ad una fiera avrai maggiori probabilità di entrare in possesso di alcuni esemplari rari e più grandi ma molto probabilmente dovrai pagare un biglietto di ingresso che finirà per pesare sul tuo budget. Inoltre, tieni presente che molti di questi sono solo eventi all’ingrosso, quindi potresti non essere in grado di entrare, o anche se lo fai, i minimi di acquisto potrebbero essere elevati.

Per quelli di voi che desiderano sapere dove comprare i cristalli, consigliamo di attenersi sia ai negozi online che a quelli negozi locali e selezionare attentamente le eventuali fiere, in quanto possono essere rivolte principalmente ai rivenditori.

Cosa guardare quando si acquista un cristallo?

Quando acquisti dei cristalli, vuoi essere sicuro di comprare da un venditore affidabile; questo perché non è raro imbattersi in pietre false! Questo accade più spesso di quanto si possa pensare, purtroppo, soprattutto per quanto riguarda quei cristalli facilmente falsificabili. Uno dei più “taroccati” è senza dubbio il Quarzo Citrino.

Fai attenzione al finto citrino!

Come indicato precedentemente, un cristallo, in particolare, va sempre acquistato con un po’ di cautela: il citrino. Spesso troverai pezzi di citrino che in realtà sono ametista trattata termicamente. Se vuoi un vero pezzo di citrino, dovrai fare attenzione ai seguenti punti:

Colore :

Citrino finto: la colorazione marrone intenso/giallo sarà più concentrata verso la punta del cristallo se è un’ametista trattata termicamente e diventerà bianca verso la base.
Vero citrino – di solito è color miele con una distribuzione uniforme della tonalità.


Forma :
Citrino finto – si trova spesso in grappoli che sembrano esattamente come l’ametista, solo giallo, arancione o marrone.
Vero citrino – è spesso offerto puramente sotto forma di punta levigata o intagliata


Durezza :
Citrino finto – a volte saranno un po’ friabili a causa delle temperature a cui devono essere esposti per cambiare il color viola ametista in giallo citrino/marrone.

Ecco alcuni esempi di citrino naturale: