significato e rituali di imbolc
400 Visite

Per molti di noi, siamo ancora in balia dell’inverno, per altri, stiamo iniziando a vedere piccoli segni che la primavera è dietro l’angolo; ma se siete su questa pagina, allora vorrete sapere tutto sul significato e rituali di Imbolc.

Significato di Imbolc

Imbolc è un sabbat sulla ruota dell’anno Wiccan, ma in origine è un’antica festa celtica che celebra i primi segni della primavera. Si ritiene che la parola Imbolc significhi “latte di pecora” o “nella pancia”, che ovviamente si riferisce alla nascita degli agnellini in questo periodo in Irlanda e Scozia. Nei tempi moderni, la maggior parte di noi non comprende la durezza dell’inverno che i nostri antenati hanno sopportato. In quel momento, stavano uscendo da un periodo di maltempo e le loro scorte di cibo stavano diminuendo. Quindi, la nascita degli agnellini e il conseguente consumo di latte, davano a tutti la speranza di avere maggiori scorte di cibo per l’inverno restante.

Come puoi immaginare, i latticini sono un tema ricorrente per quanto riguarda Imbolc. Così come i concetti di nutrimento, sopravvivenza, purificazione e protezione.

Oltre a celebrare la rinascita, la dea celtica Brigid è onorata nel giorno di Imbolc. Un altro nome per Imbolc, infatti, è Brigid’s Day o Saint Brigid’s Day. Imbolc si celebra ogni anno il 1° febbraio nell’emisfero settentrionale e il 1° agosto nell’emisfero meridionale.

I colori di Imbolc

Forse stai rinfrescando il tuo altare con le vibrazioni di Imbolc e vorresti conoscere i colori legati a questa festività. Tradizionalmente, non conosciamo veramente i colori associati a ciascun sabbat. Ma nei tempi moderni associamo determinati colori a seconda della stagione e del tema. Per i colori di Imbolc, pensiamo alla stagione invernale che sta lentamente cedendo il passo alla primavera. Alcuni colori potrebbero includere il bianco per rappresentare la neve e il latte, così come il verde per la terra. Inoltre, colori pastello chiari come il rosa per rappresentare il sistema riproduttivo femminile.

Riassumendo:

  • Bianco: rappresenta la Neve e il latte
  • Verde: rappresenta la terra e il verde del manto di Brigida
  • Rosa: simboleggia il sistema riproduttivo femminile
  • Arancione e rosso: rappresentano il fuoco sacro di Brigid

Incantesimo per Imbolc

I grandi temi magici in questo periodo dell’anno sono la purificazione, la protezione, la fertilità e l’ispirazione. Stiamo cominciando a uscire dalla stagione invernale, un periodo di lavoro sulle ombre, sulla riflessione interiore. Con Imbolc, iniziamo a vedere i fermenti della primavera, la terra che rinasce. Iniziamo a sentirci come se stessimo rinascendo… lentamente ma inesorabilmente.

Tradizionalmente, i rituali di purificazione e protezione sono stati praticati per centinaia di anni. Antico Sentiero ti suggerisce un incantesimo per Imbolc per purificare le energie della tua casa in modo da accogliere la stagione ventura.

Incantesimo per Imbolc n. 1: lavanda per la purificazione

Quando si vuole approfondire il significato e i rituali di Imbolc, è importante considerare che questa festività wiccan è il momento perfetto per purificare il tuo spazio e te stesso, per scuotere l’energia nella tua casa e purificare la tua aura.

Di cosa avrai bisogno:

  • Lavanda: 1 cucchiaino essiccato, foglie sciolte
  • Rosmarino: 1/2 cucchiaino essiccato, foglie sciolte
  • Disco di carbone
  • Ciotola o contenitore ignifugo
  • Fiammiferi o accendino


Apri le finestre, accendi con cura il tuo disco di carbone. Cospargi la lavanda sul disco e poi il rosmarino.
Partendo dalla porta di casa, spostati da una stanza all’altra della casa, andando in senso antiorario, e lasciando che il fumo dell’incenso purifichi l’aria.
Termina davanti alla tua porta e ringrazia Brigid per la sua presenza purificatrice.

Divinazione per Imbolc

Imbolc è un momento meraviglioso per praticare la divinazione. Questa festività, consente al praticante di sintonizzarsi e ascoltare ciò che lo spirito ha da dire.

Diario dei sogni

Per connettersi meglio con le energie interiori, è possibile sfruttare la magia dei sogni. Comincia un diario dei sogni in questa giornata magica e cerca di scrivere quotidianamente le tue impressioni sui tuoi sogni. Dopo circa un mese di registrazioni, torna indietro e rileggi tutte le tue esperienze oniriche. Emergeranno modelli che rivelano anche messaggi molto specifici.

Lettura della fiamma delle candele

Dato che Imbolc è una festa che onora Brigid e il suo fuoco sacro, perché non cimentarsi con la divinazione del fuoco? Accendi una candela, possibilmente bianca, e osserva la fiamma, i suoi movimenti e annotali su un quaderno. Successivamente, scrivi e annota le sensazioni che ti dava l’osservazione della fiamma, i cambiamenti repentini evidenziati e tutto ciò che senti. Se vuoi, puoi lasciar bruciare la candela tutta la notte e, al mattino successivo, puoi scoprire qual è il messaggio lasciato dalla cera (per maggiori info, leggi il significato della cera delle candele).