13 consigli utili per gli incantesimi con le candele
109 Visite

Se non hai mai fatto incantesimi con le candele, questo tipo di magia può sembrare poco intuitiva da realizzare; quando si ha a che fare con la magia con le candele, a volte si hanno dubbi su quale colore sia più adatto all’incantesimo che si decide di realizzare, o quando sia il momento migliore per procedere. Per questo Antico Sentiero, vuole fornirti 13 consigli utili per gli incantesimi con le candele.

Niente paura! Anche una strega principiante può eseguire potenti incantesimi con le candele in modo semplice e avere risultati sorprendenti.

13 suggerimenti per gli incantesimi con le candele

Controlla sempre la fase lunare

Se vuoi ottenere il massimo dei risultati, il consiglio è quello di osservare sempre la fase lunare del giorno in cui si decide di effettuare l’incantesimo. Fasi lunari diverse generano energie diverse.

Non esagerare

Di più non è sempre meglio. Possiamo sovraccaricare il nostro incantesimo con troppa elementi, confondendo l’energia e “confondendo” la nostra intenzione. Una singola candela utilizzata con un intento chiaro e mirato può essere più produttiva di venti candele caricate con intenzioni diverse.

Le emozioni e la concentrazione sono gli ingredienti più importanti

A volte potresti sentirti come se non fossi in grado di eseguire il tuo incantesimo perché pensi di non padroneggiare al meglio tutti gli elementi. Non dimenticare che le tue emozioni e la concentrazione sul tuo obiettivo sono gli ingredienti più importanti di qualsiasi incantesimo con le candele.

Prenditi il tempo necessario

A volte, desideriamo talmente tanto operare un incantesimo che non ci rendiamo conto della necessità di stabilire prima di tutto un giusto equilibrio interiore. Ricorda sempre che la magia nasce da dentro, e attuare un rituale in un momento di particolare stanchezza o malumore non giova certamente al lavoro magico.

Le dimensioni contano!

Tutti amiamo le pillar candles o le scenografiche candele coniche, ma è importante ricordare che le candele che meglio si adattano al lavoro magico sono, in realtà, le normali candeline da tè, molto più contenute nelle dimensioni e molto più indicate per la maggior parte degli incantesimi di breve esecuzione.

Concentrati sull’intenzione

Se non sei sicuro di quale incantesimo usare, non preoccuparti. La. cosa che più conta in un lavoro magico è la forza della nostra intenzione. Un consiglio : è sempre bene utilizzare intenzioni “al positivo” (ad esempio : “Sono protetto” piuttosto che “Le energie negative non mi toccano”).

Prendi sempre in considerazione dei validi sostituti

Alcuni “ingredienti” per gli incantesimi con le candele (come erbe e incensi), possono a volte essere di difficile reperibilità. Non sentirti costretto a usare ingredienti che non si adattano ai tuoi standard etici o che, più semplicemente, hai difficoltà a trovare. Non hai necessariamente bisogno di una radice di mandragora rara e costosa per un incantesimo d’amore! Esistono dozzine di erbe meravigliose che puoi aggiungere alla tua magia e che, probabilmente, puoi trovare al supermercato o magari nel tuo giardino.

Puoi fare un incantesimo anche senza un altare

E’ importante sapere che è possibile realizzare incantesimi con le candele anche senza aver approntato un altare. Sebbene sia fortemente consigliato ritagliarsi uno spazio operativo magico, è possibile realizzare un incantesimo in un qualsiasi luogo della propria casa, purché venga accuratamente purificato (magari con un incenso alla salvia bianca o cn del palo santo) e a condizione che si tratti di un posto al riparo da occhi indiscreti.

Non è necessaria una grande esperienza per realizzare il tuo incantesimo

Sebbene la magia con le candele sia un argomento vasto e che richiede ampie conoscenze, è possibile iniziare con piccoli incanti che non richiedono, di fatto, un’esperienza di chissà quanti anni. E’ importante sperimentare nella magia, per comprendere al meglio noi stessi e il percorso che stiamo intraprendendo.

Occhio alla fiamma!

Durante un incantesimo con le candele, è sempre opportuno osservare il movimento e il comportamento della fiamma. Per saperne di più, leggi questo articolo sulla magia con le candele.

Fidati della tua magia

Uno dei concetti più semplici da imparare ma anche uno dei più difficili da padroneggiare è l’idea che devi avere fiducia in te stesso. Fidati del fatto che la tua candela sta inviando onde luminose di intenzioni positive nell’universo e, soprattutto, fidati del tuo potere in grado di trasformare la tua vita attraverso la magia.

Sii paziente

A volte alcune cose necessitano di tempo prima di poter dare i risultati sperati. Una frase che amo aggiungere alle mie intenzioni durante un incantesimo con le candele è “per un risultato perfetto con un tempismo perfetto” .

Non aver paura di provare un approccio diverso

Di tanto in tanto, anche i praticanti più abili lanciano incantesimi che si rivelano inefficaci. Non angosciarti per questo. È solo uno step inevitabile del percorso magico persone. Prendi appunti su cosa funziona e cosa no nel tuo Libro delle Ombre e inizierai a comprendere quale magia è più efficace per te.