come creare un sigillo magico

Come creare un sigillo magico

388 Visite

La magia dei sigilli implica l’uso del potere dei simboli per aiutarci ad attirare le giuste energie per la realizzazione delle nostre intenzioni; i sigilli magici, infatti, lavorano in sinergia con il potere del subconscio per ottimizzare e massimizzare il potere della magia. Ma come creare un sigillo magico?

Cos’è un sigillo magico?

Per quelli di voi che non hanno familiarità con il termine ma vogliono capire come creare un sigillo magico, i sigilli magici possono suonare piuttosto misteriosi. In verità, un sigillo non è affatto misterioso ma è semplicemente uno strumento pratico che può essere utilizzato per migliorare la propria pratica magica. Un sigillo è letteralmente un simbolo che viene caricato con intenti magici. Poiché i simboli hanno sempre giocato un ruolo importante all’interno delle culture umane (si pensi all’antica pittura rupestre o ai geroglifici egizi), lavorare con i sigilli magici è qualcosa che affonda le sue radici nell’istinto naturale di coloro che operano la magia. Se non sei sicuro della differenza tra un simbolo, un segno e un sigillo, controlla il seguente elenco:

  • Un segno rappresenta un concetto in modo abbastanza chiaro e diretto (pensa a un cartello stradale, ecc.)
  • Un simbolo rappresenta un’idea o un concetto più complesso o astratto. I simboli possono avere un significato nascosto o più profondo di quello che percepiamo a prima vista.
  • Un sigillo è un simbolo che si ritiene possieda poteri magici e che racchiuda una precisa intenzione

Come creare un sigillo magico : la guida

Il primo passo per lavorare con la magia dei sigilli è quello di formulare un intento molto chiaro su ciò che si desidera ottenere. Potrebbe essere qualcosa come “Vorrei ricevere una promozione sul lavoro”. Spesso è utile scrivere fisicamente questa intenzione o obiettivo su carta poiché ciò contribuirà ad aumentare il potere dell’intenzione. Scrivi sempre al tempo presente (ad esempio “Io ho un lavoro remunerativo” invece di “Io avrò un lavoro remunerativo”).

Dopo aver scritto la tua intenzione sul foglio, il passo successivo è quello di rimuovere tutte le lettere che si ripetono. Prendendo come esempio la frase citata in precedenza, otterremo una cosa del tipo :

Una volta fatto questo, per capire come creare un sigillo magico, sovrapponi semplicemente le lettere creando un disegno astratto. Non importa quale sarà il “verso” che darai alle varie lettere : usa la tua fantasia e crea un sigillo che possa catalizzare la meglio la tua intenzione (come nell’esempio sottostante).

Una volta che sei soddisfatto del sigillo magico che hai creato, è tempo di passare alla fase successiva. Ciò significa che è giunto il momento di dare al sigillo che hai progettato una base fisica. Se hai intenzione di distruggere il sigillo una volta terminato il tuo incantesimo, ti consiglio di scrivere semplicemente il sigillo su carta. In alternativa, se hai intenzione di utilizzare il sigillo magico sotto forma di talismano, potresti prendere in considerazione di inciderlo su legno, intagliarlo nel metallo o ricamarlo su un bellissimo pezzo di stoffa.

Magia con i Sigilli Magici

Ora che hai creato un sigillo personale, è tempo di usarlo all’interno del tuo incantesimo. L’idea, come per tutti gli incantesimi, è di rilasciare le energie interne in modo che possano manifestare il risultato desiderato nel mondo fisico. Il lancio di incantesimi con i sigilli richiede tre passaggi distinti:

  • Carica il sigillo con la tua energia. Il modo più semplice per farlo è fissare il sigillo finché non senti di averne catturato l’essenza. Ad alcune praticanti Wicca piace caricare i loro sigilli fissandoli mentre fanno un bagno purificatore o mentre eseguono una meditazione di radicamento, magari con l’aiuto della Salvia Bianca o del Palo Santo. Se vuoi entrare maggiormente in contatto con il sigillo, puoi utilizzare qualche goccia di acqua di luna (scopri come preparare l’acqua di luna) sul terzo occhio per favorire la connessione psichica.
  • “Affonda” il sigillo. Con il verbo “affondare”, intendo che l’energia e l’intenzione del sigillo devono essere sepolte nel tuo subconscio. Se nella fase di caricamento è necessario concentrarsi e radicarsi sul significato energetico profondo dell’intenzione stabilita, in questa fase arriva il momento di rilasciarla. Un buon modo per rilasciare l’intenzione magica è quello di sdraiarsi per terra e immaginare una luce bianca che dal corpo sale verso l’alto, portando con sé il tuo obiettivo.
  • Il passo finale è distruggere il sigillo, liberando così il suo potere. In alternativa, puoi posizionare il sigillo vicino all’area che desideri influenzare, attirando così il suo potere verso il “bersaglio”. Entrambi i metodi presentano vantaggi e svantaggi. In caso di distruzione, il sigillo viene rilasciato dalla sua base fisica e l’energia è libera di cercare il bersaglio da sola. Ciò significa che l’energia magica del sigillo può percorrere distanze maggiori. Posizionare strategicamente il sigillo vicino al bersaglio creerà un’energia più forte e potrebbe aiutare i tuoi risultati a essere più potenti.

Se sei un principiante assoluto ti consiglio di iniziare con un sigillo di carta. Una volta che inizi a vedere risultati interessanti, potresti passare a sigilli più complessi.

Distruggere e liberare il Sigillo magico

Quando ti accingi a distruggere il sigillo, considera quanto vuoi che siano permanenti e veloci i risultati. Tutti vogliono vedere risultati rapidi, ma in generale, più veloce è il risultato più superficiale è la magia. La magia potente scorre in profondità e richiede tempo. Considera quindi il tuo desiderio che qualcosa accada “subito” rispetto al desiderio che qualcosa possa accadere “al momento giusto”. 

Per distruggere il vero sigillo stesso puoi usare le mani per strapparlo. Attraverso lo strappo della carta verrà rilasciata l’energia del sigillo. Puoi anche bruciare il sigillo. Ad alcune streghe piace anche tagliare il loro sigillo a pezzi con un coltello o con le forbici. Sebbene questo non abbia reali benefici in termini di potere magico che rilascia, alcune streghe ritengono che gli effetti psicologici del taglio del sigillo migliorino i risultati complessivi della magia.

I sigilli magici funzionano?

I sigilli magici funzionano allo stesso modo di tutte le altre forme di magia in quanto aiutano a focalizzare e chiarire le nostre intenzioni verso un obiettivo. Ciò consente al nostro subconscio di mettersi in moto per cercare di raggiungere quell’obiettivo.

Se riusciamo davvero ad esprimere con forza la nostra intenzione, la magia non fa altro che aiutarci a manifestarlA nella nostra realtà fisica. Consentire alla nostra mente subconscia di lavorare in armonia con la mente conscia e la coscienza collettiva è ciò di cui si occupa la magia, anche quella basata sui sigilli.

Articolo creato 76

Articoli correlati

Inizia a scrivere il termine ricerca qua sopra e premi invio per iniziare la ricerca. Premi ESC per annullare.

Torna in alto
0
    0
    Carrello
    Carrello vuoto